Pubblicato il Lascia un commento

Tipologie di forche per gru: una guida esplorativa

forche per gru, porta pallet, autobilanciata

Tipologie di forche per gru: una guida esplorativa

Funzioni e Utilizzi

Le forche per gru rappresentano un’attrezzatura di sollevamento fondamentale, inserita tra il gancio dell’apparecchio di sollevamento e il peso da movimentare, facilitando così lo spostamento di carichi. Tali dispositivi sono costituiti da due o più bracci fissati ad un montante con un braccio superiore, progettate essenzialmente per sollevare e movimentare pallet o merci in quota, come ad esempio i carichi unitari pallettizzati avvolti in plastica, che vengono assicurati alla forca mediante dispositivi di ritenuta come catene, cinghie o barre. Questa versatilità le rende indispensabili in vari settori industriali, dove l’efficienza nella movimentazione dei materiali è cruciale.

Modelli

Manuale

Forca per pallet

Le forche manuali sono costruite con punte laterali regolabili, che scorrono su un traverso in tubolare alla base, permettendo di adattarsi a diverse larghezze di carico. Questi modelli sono anche regolabili in altezza a intervalli regolari, offrendo flessibilità per vari tipi di carichi. Dotate di un bloccaggio di chiusura funzionale e maneggevole, le forche si regolano facilmente mediante un apposito volantino.

Autoequilibrante

forca-bilanciamento-automatico

Le forche auto bilancianti sono progettate con due punte regolabili, che possono scorrere su un tubolare per adattarsi a varie larghezze. Questo modello è anche regolabile in altezza a intervalli regolari, permettendo una flessibilità maggiore per diversi tipi di carichi. L’anello di sospensione, attivato da una molla, si allinea automaticamente con il baricentro del carico, garantendo una stabilità ottimale durante il sollevamento. La funzione di bilanciamento automatico entra in azione con un carico minimo pari al 25% della portata nominale della forca, assicurando un utilizzo sicuro ed efficiente anche con carichi parziali.

A compasso

Forca a compasso con bilanciamento automatico

Le forche a compasso sono dispositivi autoequilibranti costruiti con due punte mobili. Queste forche possono essere equipaggiate, su richiesta, con una punta centrale aggiuntiva. Sebbene quest’ultima non influisca sulla portata, è fissata a un canotto mobile tramite una vite passante. Il canotto consente un movimento verticale sia verso l’alto che verso il basso, controllando così l’apertura e la chiusura delle punte laterali. Un apposito dispositivo garantisce il perfetto allineamento delle punte in qualsiasi posizione, assicurando un funzionamento efficiente e sicuro durante le operazioni di sollevamento.

Materiali e normative di sicurezza

Le forche per gru sono realizzate in acciaio di alta qualità e sottoposte a rigorosi test in conformità con diverse normative di sicurezza. Tra queste:

UNI EN 13155
Stabilisce i requisiti per la progettazione, costruzione, sicurezza e prove delle attrezzature di sollevamento non equipaggiate con motori, tra cui le forche di sollevamento.

UNI EN ISO 12100
Definisce i concetti fondamentali relativi alla sicurezza delle macchine e fornisce linee guida per la valutazione del rischio e la riduzione dei rischi durante il ciclo di vita delle macchine.

UNI EN 349
Tratta la distanza minima di sicurezza per prevenire il rischio di schiacciamento o di trazione tra le parti mobili di una macchina e un punto fisso o fisso.

UNI ISO 8686
Specifica i requisiti di progettazione e sicurezza per i dispositivi di sollevamento, comprese le forche di sollevamento, montati sui trattori agricoli.

UNI EN 10204
Si riferisce ai documenti di controllo dei materiali e dei certificati di ispezione per le forniture di prodotti metallici.

Accessori

Gli accessori aggiuntivi possono migliorare significativamente l’utilità e la versatilità delle forche di sollevamento, specialmente in condizioni particolari.

Uno dei più comuni accessori sono le prolunghe, con o senza gancio, ideali per gestire carichi straordinariamente lunghi, consentendo un sollevamento sicuro e stabile anche di materiali ingombranti.

Inoltre, i ganci per forche marchiati Soltec rappresentano un’aggiunta preziosa per ottimizzare l’uso dei vostri carrelli elevatori. Progettati per essere compatibili con altri prodotti Soltec, come il gancio girevole e il grillo, questi ganci offrono una soluzione completa per una vasta gamma di applicazioni di sollevamento. Realizzati in ferro verniciato, questi accessori garantiscono una durata e una robustezza superiori, oltre a garantire sicurezza e adattabilità durante le operazioni di sollevamento.

 

Vuoi assicurarti di scegliere le forche perfette per la tua gru? Il team Soltec è qui per darti tutta l’assistenza di cui hai bisogno!